Posizione

Come raggiungerci

In auto

Sia provenendo da Sud che da Nord, l’uscita consigliata è “Firenze SUD”: una volta usciti proseguire in direzione Firenze fino a passare il Ponte di Varlungo. Dopo il Ponte girare a sinistra in direzione Centro e proseguire sempre dritti sui Lungarni (Lungarno Aldo Moro, Lungarno Colombo e Lungarno del Tempio) per circa 3 Km. Appena arrivati al Ponte San Nicolò si è obbligati a svoltare a destra per il Viale Amendola. Da qui si prende la prima a sinistra (Viale Duca degli Abruzzi) e quindi ancora a sinistra per il Viale Giovine Italia dove si ritornerà in direzione dei Lungarni. In fondo al Viale Giovine Italia girare a destra e proseguire su questo Lungarno fino alla Biblioteca Nazionale in Piazza dei Cavalleggeri. Qui imboccare Corso dei Tintori. In fondo a questa strada, al semaforo si svolta a sinistra ritornando ancora verso il Lungarno dove si svolta a destra fino a Ponte Vecchio. Una volta arrivati a questo ponte si gira a destra in Via Por Santa Maria e quindi dopo 200 m. a destra c’è Via Vacchereccia dove, di fronte al famoso Bar Rivoire, si trova il Relais Piazza Signoria.

In treno

La Stazione Santa Maria Novella si trova a 1 km circa dal Relais Piazza Signoria. Per raggiungere il Relais si può prendere un taxi oppure prendere l’autobus in direzione del Duomo. In entrambi i casi il tempo di percorrenza è di circa 10 minuti, secondo l’itinerario descritto sopra.

In aereo

Arrivati all’aereoporto internazionale di Firenze ”Amerigo Vespucci” (a 10 km dal centro), ci sono due possibilità per raggiungere il Relais:
- con un taxi, con cui si arriva direttamente al Relais in circa 20 minuti;
- col servizio navetta “Vola in bus”, con cui si arriva alla Stazione di Santa Maria Novella in circa 20 minuti. Piazza Signoria è raggiungibile secondo l’itinerario descritto sopra.


  • Il Relais prende il nome dalla splendida piazza che si ammira dal suo punto di vista: Piazza Signoria, emblema dell’arte e dell’architettura fiorentina e centro politico e civile della città fin dal Medioevo.
  • La straordinaria posizione consente di godere delle ricchezze del centro storico in tutto relax. Tutte le principali attrazioni artistiche e culturali sono visitabili con una semplice passeggiata: oltre alla Piazza, al Palazzo Vecchio e al Ponte Vecchio, sono comodamente raggiungibili la Galleria degli Uffizi a 50mt, il Duomo con il Campanile di Giotto a 200 mt, le Cappelle Medicee in San Lorenzo, il Museo del Bargello, la bellissima Basilica di Santa Croce a 500 mt, la Galleria dell’Accademia a 500 mt nonché Palazzo Pitti, la Chiesa di Santo Spirito e il Giardino di Boboli appena al di là dell’Arno.
  • Un soggiorno al Relais garantisce, tra l’altro, un eccezionale posto in prima fila per gli spettacoli e le esibizioni che si tengono in Piazza Signoria. Tra tutte, vanno segnalate le tradizionali evoluzioni di “maneggio della bandiera” degli Sbandieratori, che fanno rivivere le coinvolgenti atmosfere della Firenze Cinquecentesca. Infatti, queste esibizioni affondano le proprie radici già in epoca medievale: rappresentavano eventi di contenuto sia guerresco che di festa popolare.
  • L’eccezionale accessibilità al patrimonio artistico si coniuga ottimamente alle facilitazioni che rendono il Relais anche una struttura moderna e agevole per il turismo d’affari. Chi si reca a Firenze per lavoro troverà i principali centri di business, come il Centro Congressi, a soli 3 km. Il tutto con l’ausilio dei mezzi pubblici assolutamente comodi, bus a 50 mt e taxi a 200, senza dimenticare la Stazione di Santa Maria Novella a 15 minuti a piedi.
  • mappa
  • Stampa la mappa
    in formato PDF
  • Se non puoi leggere documenti PDF, scarica Acrobat Reader.